Preparare la pasta di noci: la guida definitiva

Robot da cucina
Aggiornato su 22 Lug 2023

La pasta di noci è facile da preparare con un robot da cucina o con un frullatore. Dalle arachidi alle mandorle, un robot da cucina trasforma la frutta secca in un impasto omogeneo in pochissimo tempo. Facile, gustosa e molto più economica rispetto alla pasta di noci del supermercato che si paga facilmente più di 5 euro. In questo articolo ti mostreremo come è facile fare la pasta di noci da soli.

Preparare la pasta di noci: cosa è necessario?

Non importa che tu faccia il burro di arachidi, la pasta di mandorle o il burro di anacardi: il procedimento e l’occorrente sono gli stessi:

Per alcune noci potrebbe essere necessario un po’ di olio per accelerare il processo, ma se hai un buon robot da cucina o un frullatore, spesso non è nemmeno necessario, Le noci impiegano un po’ di tempo per rilasciare il loro olio, perciò più elevate sono le prestazioni del robot da cucina, più velocemente verrà rilasciato l’olio.

Quali noci posso usare?

In linea di massima, puoi usare tutti i tipi di noci: mandorle, anacardi, arachidi, nocciole e noci pecan.

Posso usare le noci tostate?

Per ottenere una pasta di noci gustosa, usa noci tostate. Come abbiamo appena detto, se vuoi che l’olio venga rilasciato più rapidamente sono la soluzione ideale. Hai solo noci non tostate? Allora mettile in forno a 150°C per circa 15 minuti. Puoi anche friggerle, ma in questo modo non otterrai una pasta di noci sana.

Come si prepara una pasta di noci?

È molto semplice, getta le noci in un frullatore o in un robot da cucina e non pensare più a niente. La preparazione di una pasta di noci richiede circa 20 minuti, a seconda della qualità del tuo robot o frullatore.

Macinare con il robot da cucina

Per preparare una pasta di noci è meglio utilizzare un robot da cucina, in quanto ha una ciotola rotonda e spesso è più potente di un frullatore. È importante riempire a sufficienza la ciotola con le noci, altrimenti la pasta si “incastra” e dovrai fermare la macchina ogni volta per mescolarla.

È utile che il tuo robot da cucina abbia una funzione a impulsi da poter utilizzare quando la pasta di noci si blocca.

Macinare con il frullatore

Preparare una pasta di noci con un frullatore è un po’ più complicato, ma efficace comunque. Il problema è che il frullatore ha spesso un recipiente allungato, che fa sì che le noci si muovano in maniera meno fluida. Spesso dovrai fermare il frullatore per mescolare, e questo può andarti bene se fai la pasta di noci occasionalmente, ma se la fai regolarmente, può essere frustrante.

Inoltre, spesso è più difficile estrarre la pasta di noci dal frullatore rispetto a un robot da cucina perchè ha più scanalature e altro che ne limitano l’estrazione ma anche la pulizia.

Il frullatore è più adatto al latte di nocciole rispetto al robot da cucina grazie alle sue dimensioni allungate.

Come insaporire la pasta di noci

Ci sono innumerevoli variazioni, ad esempio, puoi aggiungere un po’ di cannella o di cacao o mescolare insieme noci diverse. Anche un po’ di olio di cocco può fare miracoli.

Come posso dare un tocco di croccantezza?

Aggiungi delle noci alla fine del processo di macinazione.

Conservare la pasta di noci

Puoi conservare la pasta di noci fuori dal frigorifero e si manterrà a lungo (2 – 3 mesi) l’importante è che il contenitore in cui la conservi sia ben chiuso.

Pulizia degli elettrodomestici dopo la preparazione

Eccoci alla parte meno divertente, la cosa migliore è mettere a bagnomaria la ciotola con acqua calda per mezz’ora e poi lavala sotto il rubinetto sempre con acqua calda e sapone oppure mettila in lavastoviglie.

Conclusione

Una volta che avrai preparato da solo la pasta di noci, scoprirai quanto sia facile e sicuramente inizierai a chiederti perché fino ad oggi ha buttato un sacco di soldi al supermercato. Inoltre, una pasta di noci fatta in casa è molto più sana e gustosa.

Robot da cucina


0
Would love your thoughts, please comment.x